Cosa utilizzare per fare boxe

La boxe, come ricorda Francesco Davide Mollica nel suo blog, è uno sport di combattimento, e come tale prevede l’utilizzo di alcune protezione delle quali non se ne può fare a meno. I guanti sono l’oggetto più conosciuto e popolare che noi accostiamo quando ci viene in mente questo tipo di disciplina.

Questo particolare e affascinante mondo che è la boxe però, come un po’ tutti gli altri, ha delle regole ben precise, anche per quanto riguarda il vestiario da utilizzare è necessario attenersi a delle regole e a dei consigli che possono semplificare le nostre performance ogni qual volta saremo sul ring. Partendo dal capo fino ad arrivare alle gambe, per ogni parte del nostro corpo può esserci un’apposita protezione in grado di difenderci in ogni momento del combattimento.

Le calzature da boxe

Nella boxe non possiamo certamente accontentarci di qualsiasi tipo di calzature, ad esempio un paio di scarpe da ginnastica o che magari utilizziamo per correre al parco oppure in palestra possono non tornarci utili, a meno che non ci si stia allenando in casa nostra, dove nulla è vietato. Nelle palestre da boxe e sul ring è assolutamente consigliato l’utilizzo di un bel paio di scarpe da boxe, con una suola adatta a garantire il giusto equilibrio ogni volta che prendiamo parte ad un incontro oppure ad un allenamento.

I vantaggi apportati dalle scarpe da boxe

Le calzature adatte per praticare nel migliore dei modi questa splendida disciplina sono ben diverse da quelle che generalmente utilizziamo per le attività di tutti i giorni. Le scarpe da boxe sono veramente importantissime per chi pratica questo incantevole sport, secondo molti sono il secondo accessorio più importante dopo ovviamente i classici guantoni da ring. Il motivo sostanzialmente è che le giuste scarpe da boxe ci aiutano a muoverci con un controllo assoluto, dando passi esplosivi e delle fermate ancorate sul ring, allo stesso tempo offrono quindi un vantaggio nei confronti del nostro avversario o dei nostri avversari in caso di combattimenti. Chiaramente i punti a favore non mancano neanche in caso di allenamento, in particolare quando siamo da soli ci aiutano a trovare equilibrio, una giusta posizione e sono un sicuro miglioramento per la nostra coordinazione.

Scegliere con accuratezza soprattutto all’inizio

Un consiglio che lo stesso Francesco Davide Mollica, appassionato di sport, vuole dare a chi si appresta ad iniziare questo sport è il seguente,le scarpe classiche e quelle da boxe non sono la stessa cosa. Indossare scarpe studiate e fatte appositamente per la boxe fa tutta la differenza del mondo nelle tue prestazioni.

In effetti, è probabilmente uno dei metodi più semplici per migliorare in maniera istantanea e visibile i risultati che andremo ad ottenere sul ring, specialmente se si è un pugile principiante o comunque alle prime armi: indossare delle vere scarpe da boxe è un perfetto compromesso e non vi pentirete nella maniera più assoluta di questa vostra scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *